Categorie del blog

Mamma, anche oggi piove!

Ammettiamolo: non vediamo l’ora che arrivi davvero bella stagione!
Il calore del sole sulla pelle, la fronte un po’ sudata, la luce del giorno che non se ne va più via.
La primavera manca a noi mamme, ma ancora di più manca ai bambini, che guardando fuori dalla finestra non possono fare altro che sospirare: tanta pioggia, spesso freddo… Come si fa a non morire di noia?

Oggi vogliamo proporvi tre attività da fare in casa, per rendere speciale, colorato e divertente anche un grigio pomeriggio pre primaverile!

LA LANTERNA DI CARTONCINO

lanterne 1

Questa è un’attività semplicissima, non servono altro che due strisce di cartonicino colorato (35×15), forbici, colla e una candelina da the.

Lasciate scegliere a vostro figlio le immagini che preferisce disegnare, basta che non siano troppo grandi o elaborate. Vedrete poi che atmosfera, una volta accesa!

Dopo aver disegnato i contorni, questi andranno ritagliati. A questo punto resta solo da incollare i bordi del cartonicino, creando un tubo… et voilà! Ecco pronta una lanterna con cui rischiarare questi pomeriggi spesso grigi!

lanterne2

IL MOSAICO COL PLAYMAIS

Avete mai giocato con il Play Mais? E’ simpaticissimo!

playmais1

E’ un materiale persino più versatile del pongo.
Parliamo di un prodotto naturale, ricavato dal mais e colorato con coloranti alimentari:
questo lo rende adatto alla manipolazione anche per bambini più piccoli.

Sarà sufficiente bagnarlo e poi potrete strizzarlo, piegarlo, dargli la forma che desiderate. Se plasmato in piccoli pallini o cubetti può essere unito con stuzzicadenti o del filo da cucito

playmais3

A noi piace creare mosaici coloratissimi: ci tengono impegnati per ore e ore, con grande soddisfazione.

Qui potete trovare il nostro Activity Book, perfetto per iniziare a scoprire la tecnica. Dieci pagine di disegni pronti a diventare mosaici sotto le mani dei vostri bimbi, con la guida ai colori da utilizzare… ma ehi! Sentitevi liberi di lasciar correre la fantasia!

playmais2

PASTAFROLLA, BISCOTTI, GLASSA!

La nostra passione sono i biscotti. Ahimé, lo ammetto, ci lasciamo prendere dalla gola.
Quello però che non sopporto è impastare… Quindi perché non unire l’utile al dilettevole, e lasciare che siano i piccoli a farlo?

pastafrolla

La ricetta che preferiamo è quella dei biscotti alla cannella, che contiene miele e quindi è facile anche da stendere dopo averla lasciata riposare in frigo.

Vietato l’uso dell’impastatrice, o non ci sarà alcun divertimento!

pastafrolla2

Mentre i biscotti cuociono in forno preparate la glassa con zucchero a velo, succo di limone e coloranti: non appena saranno cotti e raffreddati… fate sbizzarrire i bambini!

pastafrolla3

Speriamo di aver reso le vostre giornate piovose un poco più sopportabili, e restiamo in attesa di nuove idee: voi come impiegate i vostri pomeriggi in attesa che la primavera arrivi davvero? Accoglieremo a braccia spalancate tutti i suggerimenti che vorrete darci!